Santa Sofia Grande Moschea (Ayasofya Guida con Biglietti)

Scopri la Grande Moschea di Santa Sofia, a Sultanahmet, Istanbul, scopri la sua storia, cosa aspettarti e vedere, orari e prezzo dei biglietti, visite guidate e consigli di visita con la nostra guida completa. Santa Sofia (Ayasofya in turco) può essere considerata come il luogo migliore e più visitato di Istanbul insieme al vicino Palazzo Topkapi.

Sommario

Santa Sofia è un’ex chiesa e museo e dichiarata una delle più grandi opere architettoniche del mondo e accettata come l’ottava meraviglia del mondo. Costruita come chiesa nel 325, Santa Sofia fu ricostruita nel 537 e fu trasformata in moschea da Fatih Sultan Mehmet dopo la conquista di Istanbul nel 1453.

Consiglio dell'esperto: dai il via alla tua avventura a Istanbul con l'E-Pass di Istanbul o l'Istanbul Tourist Pass. Questi pass forniscono l'accesso gratuito a circa 70+ attrazioni, tour e servizi locali essenziali della città con un risparmio di circa il 70%.

Serve come museo dal 1935, un decreto del 10 luglio 2020 per dichiarare formalmente la Basilica di Santa Sofia come moschea, dopo che il tribunale amministrativo turco ha annullato una decisione del 1934 che ha aperto la strada all’uso di Santa Sofia come museo.

Nuovo Regolamento

  • Dal 15 gennaio 2024, ai turisti stranieri che desiderano visitare la Basilica di Santa Sofia per scopi turistici verrà addebitata una quota di ingresso di 25 euro.
  • Ha lo scopo di distinguere tra i visitatori che vengono per il culto e quelli che visitano per motivi turistici, nonché di alleviare la congestione ai punti di ingresso.
  • Una biglietteria è stata allestita nei pressi del III. Fontana Ahmet, insieme a un punto di ingresso vicino allo stand.
  • I turisti diretti alla sezione della galleria avranno l’opportunità di vedere il pavimento della sala di preghiera della moschea e le aggiunte di epoca ottomana, attraversare la porta del paradiso-inferno ed esaminare i mosaici di epoca bizantina situati in quest’area.
  • I turisti potranno condurre le loro visite senza interrompere l’atmosfera di culto all’interno della moschea.
  • Anche un sistema di cuffie basato su codice QR implementato nella Basilica di Santa Sofia, in modo che i visitatori possano ricevere informazioni in 23 lingue attraverso le proprie cuffie o quelle usa e getta fornite, garantendo che non disturbino i fedeli e godano di un ambiente tranquillo.

Nessun rimpianto Biglietti e tour per la Santa Sofia

Se stai cercando il miglior ingresso di Santa Sofia Istanbul con visite guidate, fidati dei nostri consigli, risparmia tempo e denaro, abbiamo quello che fa per te. Di seguito sono elencate alcune delle migliori esperienze che puoi trovare! Sentiti libero di prenotare online in anticipo (avrai sconti), scegliendo l’opzione ecologica dei biglietti online.

  1. Biglietto salta fila per la Basilica di Santa Sofia (opzione più veloce e prezzo più economico in rete)
  2. Combinazione: tour della Moschea Blu, Cisterna Basilica e Santa Sofia (uno dei migliori)
  3. Tour di Santa Sofia con guida storica (se vuoi una guida professionista con te)
  4. Biglietto combinato e tour (tutto in uno: Santa Sofia, Palazzo Topkapi e Cisterna Basilica, il nostro preferito, non c’è bisogno di cercare altro, fidati di noi)
  5. Santa Sofia: tour guidato delle attrazioni principali e audioguida in-app (fantastico)
  6. Santa Sofia: Ingresso con Visita Guidata (buono)

Fatti in breve: Basilica di Santa Sofia

Istanbul, nonché uno dei luoghi più visitati al mondo. Allora cosa c’è dietro?



Consigliamo vivamente queste fantastiche attività notturne


  • Il nome “Santa Sofia” significa “Holly Wisdom” in greco.
  • Costruito per la prima volta nel 325 d.C., è crollato 2 volte e ricostruito 3 volte.
  • Costruito nell’anno 532 d.C., come il più grande luogo di culto del mondo.
  • Trasformata in moschea dopo la conquista di Istanbul da parte dell’Impero ottomano nel 1453.
  • Trasformato in museo nel 1935.
  • Un decreto del 10 luglio 2020 per dichiarare formalmente la Basilica di Santa Sofia come moschea.
  • Dichiarata una delle più grandi opere architettoniche del mondo.
  • Accettata come l’ottava meraviglia del mondo.

Cos’è la Basilica di Santa Sofia?

La Basilica di Santa Sofia è una struttura storica di Istanbul, originariamente costruita come cattedrale, successivamente trasformata in moschea e ora nuovamente utilizzata come moschea. È un simbolo di armonia religiosa ed è famoso per la sua splendida architettura.

Dov’è la Basilica di Santa Sofia?

La Basilica di Santa Sofia si trova nel quartiere Sultanahmet di Istanbul, in Turchia, una regione ricca di monumenti storici.

Chi ha costruito la Basilica di Santa Sofia?

L’attuale Basilica di Santa Sofia fu costruita sotto la direzione dell’imperatore Giustiniano I, con i lavori supervisionati dagli architetti Isidoro di Mileto e Antemio di Tralles.

Quando fu costruita la Basilica di Santa Sofia?

L’attuale struttura della Basilica di Santa Sofia fu costruita tra il 532 e il 537 d.C. durante il regno dell’imperatore bizantino Giustiniano I. È la terza Basilica di Santa Sofia sul sito, con le prime due strutture distrutte durante le rivolte.

Storia di Santa Sofia Istanbul

L’attuale edificio di Santa Sofia è la terza costruzione e ha uno stile architettonico diverso a causa dei governanti della città.

Periodo romano e bizantino

Santa Sofia fu costruita per la prima volta nel 325 per il grande desiderio e volontà dell’imperatore Costantino di trasferire la capitale dell’Impero Romano a Istanbul.

Dopo un grande terremoto nel 360, la costruzione fu restaurata dall’imperatore Costantino e chiamata “la Chiesa Grande (Megale Ekklesia)”.

Fino al periodo dell’imperatore di Bisanzio Giustiniano (527-565), l’edificio subì molti danni a causa di ribellioni e grandi incendi e così fu più volte restaurato.


E infine è ricostruito in 5 anni con l’amministrazione dei famosi architetti Anthemios (Tralles) e Isidoros (Miletus) sotto l’ordine dell’imperatore Giustiniano.

Santa Sofia è stata la chiesa più grande e costruita dall’Impero Romano d’Oriente e fu usata come chiesa per 916 anni, così come il luogo in cui furono incoronati gli imperatori, fino alla conquista di Istanbul da parte dell’Impero Ottomano nel 1453, da Fatih Sultan Mehmed.

Periodo Ottomano

Dopo la conquista di Istanbul, Fatih Sultan Mehmed trasformò la chiesa in moschea. Santa Sofia che è stata utilizzata come moschea per 482 anni.

Durante l’impero ottomano, i sultani diedero ad Santa Sofia un valore speciale. È stato fatto ogni sforzo per proteggere e sostenere Santa Sofia, il simbolo della conquista.

La Fondazione per la Moschea Ayasofya è stata fondata da Fatih Sultan Mehmet.

Il primo minareto, il pulpito e l’altare di Santa Sofia furono costruiti per ordine di Fatih Sultan Mehmed. Ha anche aggiunto una madrasa e una biblioteca nel luogo in cui si trova l’edificio.

Il sultano Beyazit II (1481-1512) aggiunse un mihrab di marmo bianco e un minareto nell’angolo nord-est.

Il sultano Solimano il Magnifico (1520-1566) ha presentato le due lampade che ha portato dall’Ungheria a Santa Sofia.

Durante il periodo del sultano Selim II (1566-1574), furono aggiunte e rafforzate strutture di sostegno esterne dal famoso architetto ottomano Sinan per rafforzare Santa Sofia.

Sinan ha anche reso la cupola estremamente resistente alimentando gli spazi tra i moli che trasportano la cupola di Santa Sofia e le pareti laterali con archi.

Periodo della Repubblica Turca

Dopo l’istituzione della Repubblica di Turchia, Santa Sofia fu chiusa a causa di lavori di restauro tra il 1930 e il 1935.

Nel 1935, con l’ordine di Ataturk, fondatore della Repubblica Turca, e la decisione del Consiglio dei ministri, Santa Sofia fu trasformata in museo.

Santa Sofia è stata dichiarata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità nel 1985.

La parte della Basilica di Santa Sofia (denominata Hunkar Pavilion) è stata aperta alla preghiera per la prima volta nell’ottobre 2016, dalla Presidenza degli affari religiosi.

Finalmente un decreto il 10 luglio 2020 per dichiarare formalmente la Basilica di Santa Sofia come moschea, dopo che il tribunale amministrativo turco ha annullato una decisione datata 1934 che ha aperto la strada all’uso di Santa Sofia come museo.

La prima preghiera si è tenuta venerdì 24 luglio 2020.

Cosa vedere ad Santa Sofia

all’esterno

Vedrai; tombe del sultano, Scuola elementare, Fontana, Cronometraggio, fontane, ubbliche, minareti, contrafforti, Palazzo del Tesoro (Skevophylakion), Ospizio.

Santa Sofia

all’interno

È come entrare nel mondo sacro del cristianesimo e dell’islam, fusi sull’abside a forma di conchiglia e sotto un’imponente cupola, in un ambiente misterioso e mistico, e una vasta gamma di opere architettoniche e artistiche provenienti da migliaia di anni.

Come i mosaici cristiani dorati e gli affreschi colorati di epoca bizantina. I mosaici di Santa Sofia raffigurano scene cristiane.

I mosaici cristiani dorati di cui sopra sono probabilmente del X secolo, e un altro famoso raffigura Gesù e la Vergine Maria.

Vedrai e ammirerai; Una cupola impressionante, Mosaici, Pannelli calligrafici, piastrelle, Altare, Minbar, Loge del Sultano, Loge di Muezzin, onfalione, La Biblioteca del Sultano Mahmud I, Sezioni private (“Maksure”), Cubi di marmo, Colonna dei desideri, Pietra tombale del comandante Enrico Dandolo, Scrittura vichinga, Porte di Santa Sofia.

Sguardo interno di Santa Sofia

aspetto attuale come una moschea

mentre prestava servizio come Museo

Orari di visita e ingressi

Orari di apertura

Aperto tutti i giorni

Prezzo del biglietto

Dal 15 gennaio 2024 costerà 25 euro per gli ospiti stranieri che desiderano visitare la Basilica di Santa Sofia per motivi culturali.

Consigli per visitare la Basilica di Santa Sofia

Perché Santa Sofia è famosa?

Hagia Sophia è famosa per il suo lungo passato e la sua importante architettura. Fu costruita inizialmente nel VI secolo come chiesa, poi come moschea imperiale e ora è un museo (anche se potrebbe tornare ad essere una moschea in qualsiasi momento).

La sua enorme cupola e i mosaici dettagliati mostrano come l’architettura bizantina e ottomana possano apparire così belle insieme. Mostra quanto sia ricco e vario il passato religioso e culturale di Istanbul.

Ne vale la pena Hagia Sophia?

Assolutamente, la Basilica di Santa Sofia merita una visita. Le bellissime piastrelle, l’importanza storica e la grandiosità dell’edificio lo rendono assolutamente da vedere a Istanbul. Camminerai sulle orme di re e sultani e vedrai come la religione e la cultura sono cambiate nel corso di centinaia di anni.

Alcuni consigli utili

* I musulmani e i non musulmani possono entrare tutti in Santa Sofia.

*Dal 15 gennaio 2024 costerà 25 euro per gli ospiti stranieri che desiderano visitare la Basilica di Santa Sofia per motivi culturali.

* Per i visitatori è stata allestita una biglietteria in prossimità del III. Fontana Ahmet, insieme a un punto di ingresso vicino ad essa.

* Si prega gentilmente di mostrare rispetto per le cinque preghiere quotidiane nella moschea, di non fare tanto rumore, di non correre e stare di fronte alle persone che pregano.

* Alcune parti della moschea utilizzate per le preghiere sono temporaneamente chiuse ai visitatori il venerdì a mezzogiorno, per non disturbare.

* Le donne dovrebbero indossare un copricapo quando entrano a Santa Sofia. È possibile trovare foulard all’ingresso gratuitamente.

* È consentito scattare foto, tuttavia non dovresti scattare foto alle persone che pregano.

* Le visite guidate sono fatte e altamente raccomandate poiché Santa Sofia ha una storia che risale a migliaia di anni. Poiché non è previsto alcun biglietto d’ingresso, i prezzi delle visite guidate sono diminuiti.

* Meglio conoscere ogni dettaglio e storia e dare uno sguardo dettagliato all’architettura, ai mosaici, alla cupola imperiale, alle gallerie superiori e alle decorazioni del passato e di oggi con una guida.

* Pianifica almeno 60 minuti per la visita. Tuttavia, 90 minuti molto meglio.

* Organizza la tua giornata insieme al Palazzo Topkapi e alla Cisterna Basilica in quanto sono a pochi passi da Santa Sofia.

* Visita durante la luce del giorno, meglio al mattino, poiché la luce naturale all’interno ti farà ammirare molto meglio l’interno.

* Tieni d’occhio le guide non ufficiali (le guide dovrebbero avere un badge ufficiale).

* Non prestare attenzione, guarda negli occhi e parla con i mendicanti, inoltre, le persone che si avvicinano e chiedono aiuto con una guida in giro o per soldi.

* Evita i fine settimana e la preghiera del venerdì a mezzogiorno, se possibile, poiché sarà più affollato di gente del posto.

* Prova a pranzo il Tarihi Sultanahmet Koftecisi (a circa 150 mt. da Santa Sofia), un ristorante popolare e storico famoso per il suo piatto tradizionale di polpette e il dolce di semola.

C’è un codice di abbigliamento per Santa Sofia?

Hagia Sophia non ha un codice di abbigliamento rigido, ma alle persone viene chiesto di vestirsi con modestia quando entrano. In questo caso significa coprire spalle e ginocchia per mostrare rispetto per la religione e la cultura.

Quanto tempo trascorri alla Basilica di Santa Sofia?

Dovresti dedicare almeno 1,5 o 2 ore per esplorare completamente la Basilica di Santa Sofia. Le visite guidate possono aiutarti a conoscere meglio lo sfondo e il significato delle diverse parti del museo.

Si può entrare gratuitamente nella Basilica di Santa Sofia?

L’ingresso alla Basilica di Santa Sofia per la visita turistica costa 25 euro per gli ospiti stranieri.

A che ora dovrei visitare la Basilica di Santa Sofia?

Se vuoi evitare la folla, vai alla Basilica di Santa Sofia non appena apre la mattina. In questo modo potrai goderti la bellezza del sito senza dover affrontare la folla che arriva più tardi nel corso della giornata.

Hai bisogno di una guida turistica per Santa Sofia?

Puoi visitare la Basilica di Santa Sofia da solo gratuitamente, ma avere una guida turistica ti fornirà maggiori informazioni e background storici. Una guida può migliorare la tua esperienza se desideri saperne di più sull’edificio, sui mosaici e sulle storie dietro di essi. Dai un’occhiata agli eventi qui sotto.

Assicurati di visitare il Museo Hagia Sophia Experience – Museo 3D aperto di recente

Merita una visita anche il Museo Hagia Sophia Experience, di recente apertura. Ti porta in un viaggio nel tempo, nella cultura, nell’arte e nella scienza.

Questo museo si trova proprio nel mezzo di Piazza Sultanahmet, vicino al Museo delle Arti Turche e Islamiche e a pochi passi dalla famosa Basilica di Santa Sofia. Promette ai turisti un’esperienza accattivante che li immergerà nella bellezza di uno dei santuari più antichi del mondo.

Visita guidata

Questa è l’opzione migliore che consigliamo soprattutto ai visitatori che visitano per la prima volta. E consigliamo sempre di optare per una visita guidata estesa in inglese offerta esclusivamente da diverse guide storiche di Istanbul.

Quando prenoti riceverai un’e-mail di conferma con i dettagli dell’incontro (di fronte alla Basilica di Santa Sofia) e lì il tuo nome verrà controllato dall’elenco delle guide ufficiali con il tuo numero di conferma.

Vedi di seguito le visite guidate consigliate per la Basilica di Santa Sofia. Qui suggeriamo solo i metodi comprovati e quelli più votati con i commenti dei viaggiatori. Puoi sentirti libero di prenotare uno dei tour più venduti di seguito.

Biglietti salta fila per la Basilica di Santa Sofia

Lo consigliamo vivamente perché è il prezzo più veloce ed economico che puoi trovare.

Incluso:

  • Biglietto salta fila per la Basilica di Santa Sofia
  • Breve orientamento da parte di una guida museale autorizzata
  • Caffè e/o tè

Acquista i biglietti salta fila per la Santa Sofia

Tour della Basilica di Santa Sofia con guida storica

Questo è offerto dalla Istanbul Welcome Card e lo consigliamo vivamente. Ti godrai la Basilica di Santa Sofia con una delle poche guide storiche disponibili a Istanbul, che ti racconterà ogni dettaglio e storia del museo.

E avrai uno sguardo dettagliato sull’architettura, i mosaici, la costruzione, la cupola imperiale, le gallerie superiori e le decorazioni del passato e di oggi che raccontano la storia di Hagia Sophia.

Punti salienti di questo tour:

  • Impara 60 min. da una guida storica
  • Ottieni il vero senso della Basilica di Santa Sofia
  • Guarda tutti i mosaici, le gallerie e i dettagli all’interno
  • Conosci la storia della storia degli edifici
  • Guida in lingua inglese e tutte le tasse incluse

Acquista il tour di Hagia Sophia con la guida storica

Santa Sofia: tour guidato delle attrazioni principali e audioguida in-app

Durante un tour dei momenti salienti condotto da un esperto, imparerai fatti intriganti sulla storia di Santa Sofia mentre rimarrai stupito dalla sua maestosità. Utilizza l’audioguida informativa per continuare la tua avventura al tuo ritmo dopo il segmento guidato. Osserva con stupore le enormi dimensioni e i dettagli complessi di questo famoso monumento mentre esplori i resti lasciati da diverse culture, fedi e sette.

Con la comprensione acquisita, esplora con sicurezza le varie parti dell’edificio. Al termine della visita guidata, sei libero di trascorrere tutto il tempo che desideri ammirando la Basilica di Santa Sofia. Invece di limitarti a vedere il sito, puoi dedicare del tempo ad esplorarne la storia e l’architettura.

Acquista il tour guidato di Santa Sofia con audioguida in-app

Santa Sofia: Ingresso con Visita Guidata

Durante il tempo trascorso con la guida locale, imparerai la storia intrigante di questo famoso luogo e come è cambiato nel corso dei secoli.

Scopri le meraviglie architettoniche e i dettagli mozzafiato che rendono Santa Sofia un vero tesoro prestando loro molta attenzione. Di fronte alla Basilica di Santa Sofia, dove inizierà l’avventura con una breve storia della Città Vecchia, incontrerai la tua esperta guida locale.

Acquista Basilica di Santa Sofia: ingresso con visita guidata

Biglietti combinati

Questa è anche un’ottima opzione che consigliamo soprattutto sia a chi visita per la prima volta che a chi viaggia con un budget limitato. La maggior parte dei turisti visita il Santa Sofia lo stesso giorno con la Palazzo Topkapi e la Cisterna Basilica a causa della loro vicinanza.

I biglietti combinati diventano una buona scelta se vuoi averli tutti con lo stesso biglietto. Puoi scegliere uno dei biglietti combinati.

Biglietto combinato VIP: Basilica di Santa Sofia + Palazzo Topkapi + Cisterna Basilica

Questo è offerto dalla Istanbul Welcome Card e lo consigliamo vivamente. Risparmia tempo e denaro mentre godi di un rapido accesso alle 3 principali attrazioni della città: Basilica di Santa Sofia, Cisterna Basilica e Palazzo Topkapi.

Questo biglietto speciale ti consente di saltare la fila e ottenere l’accesso prioritario a tre dei monumenti più impressionanti della città, tutti raggiungibili a piedi l’uno dall’altro nella penisola storica.

Questa è anche un’ottima opzione che consigliamo soprattutto sia a chi visita per la prima volta che a chi viaggia con un budget limitato. La maggior parte dei turisti visita il Palazzo Topkapi lo stesso giorno con la Basilica di Santa Sofia e la Cisterna Basilica a causa della loro vicinanza. I biglietti combinati diventano una buona scelta se vuoi averli tutti con lo stesso biglietto. Puoi scegliere uno dei biglietti combinati.

Perché scegliere il biglietto combinato VIP? Con questo biglietto puoi risparmiare tempo e denaro, poiché potrai visitare tre delle attrazioni più famose di Istanbul a un prezzo scontato. Scegliendo questo biglietto non dovrai preoccuparti di lunghe code o di ore di attesa in fila, poiché avrai accesso prioritario a tutti e tre i siti.

E, per i diversi viaggiatori globali, la lingua non è una barriera: concediti l’esperienza con la nostra app audio disponibile in 7 lingue diverse.

Il biglietto include:

  • Salta la fila alla biglietteria (eccetto Basilica di Santa Sofia)
  • Tour della Basilica di Santa Sofia di 60 minuti
  • Tour del Palazzo Topkapi di 60 minuti
  • Tour della Cisterna Basilica di 20 minuti
  • Tutti i biglietti d’ingresso
  • Guida turistica di lingua inglese
  • App audio in inglese, tedesco, russo, italiano, spagnolo, francese, turco

Acquista il tuo biglietto combinato

Tour delle principali attrazioni di Istanbul

Un’altra fantastica combinazione con Basilica di Santa Sofia, Palazzo Topkapi, Cisterna Basilica, Moschea Blu e Crociera sul Bosforo.

Progettato per chi ha un programma serrato, questo tour guidato ti assicura di non perdere nessuno dei principali punti salienti. Lascia che la guida esperta semplifichi il tuo viaggio, fornendo transizioni fluide tra i punti di riferimento. Di’ addio allo stress di percorrere strade trafficate e avrai più tempo per immergerti nella bellezza di Istanbul.

Il biglietto include:

  • La tua guida di lingua inglese abbatte la barriera linguistica
  • Non c’è bisogno di decidere dove andare dopo: il tuo itinerario è completamente pianificato
  • Tariffe del battello e dei trasporti pubblici incluse: non è necessario acquistare la tessera dell’autobus
  • Incontra nel centro di Fatih o organizza il ritiro da un’altra posizione conveniente

Acquista il tour delle principali attrazioni di Istanbul

Tour di mezza giornata della Basilica di Santa Sofia e del Palazzo Topkapi

Un buon tour guidato da una guida esperta per godere di un’esplorazione approfondita di due siti iconici: Hagia Sophia e Palazzo Topkapi.

Questo tour non riguarda solo i punti di riferimento; si tratta anche di scoprire storie avvincenti e dettagli intriganti che spesso sfuggono ad altri tour. La tua guida rivelerà le gemme nascoste e condividerà storie affascinanti, assicurandoti una comprensione completa della ricca storia e del significato culturale di Hagia Sophia e del Palazzo Topkapi.

  • Interagisci con la tua guida e goditi l’intimità di un tour per piccoli gruppi
  • Scopri i dettagli di due delle attrazioni più famose di Istanbul
  • Risparmia tempo nel Palazzo Topkapi con l’accesso prioritario
  • Scopri la storia di questi luoghi impressionanti con una guida esperta

Acquista il tour di mezza giornata di Hagia Sophia + Palazzo Topkapi

Come arrivare a Santa Sofia?

Posizione

Santa Sofia si trova nel quartiere Sultanahmet del distretto di Fatih, Istanbul, lungo la piazza Sultanahmet, proprio di fronte alla famosa Moschea Blu. Vedi la mappa della posizione.

Trasporti

Il modo più pratico per raggiungere Sultanahmet è tramite il tram Bagcilar-Kabatas (linea T1).

  • La fermata del tram più vicina è Sultanahmet.
  • Piazza Sultanahmet e la maggior parte delle strade di collegamento sono chiuse al traffico veicolare, ad eccezione del tram e degli autobus turistici.
  • Da Taksim, prendi la funicolare per Kabatas (da piazza Taksim) o la funicolare per Karakoy (da piazza Tunel) e poi prendi il tram.
  • Se soggiorni negli hotel di Sultanahmet, puoi facilmente raggiungere a piedi il museo.

Controlla la nostra pagina Sultanahmet per vedere come arrivare a Sultanahmet in dettaglio.

Dettagli del contatto

Indirizzo: Sultanahmet Square, Fatih, Istanbul
Tel: +90 212 522 17 50
Web: muze.gen.tr/muze-detay/ayasofya


Condividi articolo:

Il meglio dei tour e dei biglietti di Istanbul

 

Lettura correlata
Per saperne di più

I 15 musei più visitati di Istanbul (Consigli)

Istanbul può essere considerata una delle migliori città del...

Chirurgia di labioplastica a Istanbul Turchia (migliori ginecologi e cliniche)

La labioplastica è una delle operazioni di estetica genitale...

Crociera con cena sul Bosforo Istanbul: le migliori crociere con cena

La crociera con cena sul Bosforo è una delle...

I migliori chirurghi plastici in Turchia, Istanbul: prezzi 2024

La Turchia è diventata un luogo famoso per la...

Le migliori cliniche e dermatologi di dermatologia a Istanbul Turchia

La dermatologia è la branca della medicina legata alla...

I posti migliori per colazione e brunch a Istanbul con consigli privilegiati

Se vuoi salvarti dalla giornata stressante, impegnativa e affollata...

Una guida vegana e vegetariana completa a Istanbul

Questa pagina "Istanbul per vegani/vegetariani" è una guida per...

Botox gastrico in Turchia, Istanbul: cliniche, medici, costo

Gastric Botox è un'applicazione medica estetica non chirurgica per...

Chirurgia di riparazione dell’imene (imenoplastica) Istanbul Turchia

Qui puoi trovare tutte le informazioni necessarie sull'imenoplastica a...

Liposuzione in Turchia, Istanbul: migliori cliniche, medici, prezzi

La liposuzione, detta anche rimozione del grasso, è una...

Turismo medico
Salute

Trapianto di capelli Turchia, Istanbul: migliori cliniche 2024, costo

Scopri le migliori cliniche per trapianti di capelli in...

Rinoplastica in Turchia Istanbul 2024: i 10 migliori chirurghi, Costo

La rinoplastica in Turchia è diventata una procedura estetica...

Impianti dentali in Turchia, Istanbul: migliori cliniche dentali, prezzi

Gli impianti dentali, le faccette e tutte le altre...